Cervatto - Fobello Percorso :  Ponte ed orrido della Gula. Cervatto (Belvedere,                    Castello, Roj).                    Fobello (Parrocchiale, Cappelle Via Crucis, Museo                    del  Puncetto, erbario Carestia).                               Tipologia:  visita a tappe Attrattive principali:  paesaggistiche, artistiche, museali, artigianali Ambiente:  media montagna Durata    : una giornata Periodo di effettuazione : da maggio a ottobre Una volta intrapresa la Val Mastallone, si incontra il ponte della GULA, in pietra, probabilmente di epoca  longobarda, che scavalca l’omonimo orrido a 35 metri d’altezza.  Da CERVATTO si gode una magnifica vista sul territorio circostante. Seguendo una Via Crucis con  affreschi del ‘700 , si raggiunge un’altura, in cima alla quale si trovano il “castello” della famiglia  Montaldo, della fine dell’800, e l’Oratorio di San Giovanni.   Nelle vicinanze, un sentiero particolarmente suggestivo e panoramico conduce a Roj, frazione di Fobello.   E’ una passeggiata ideale che permette di ammirare le varietà vegetali e la fauna del territorio, nonché i  caratteristici nuclei abitati. A Roj sono presenti un agriturismo ed un caseificio, dove è possibile acquistare  prodotti tipici locali.   Terminata l’escursione, si raggiunge FOBELLO. Il campanile è l’unica testimonianza rimasta dell’antica  Parrocchiale di San Giacomo, risalente al 1545. All’interno della chiesa sono presenti  tavole del 1500 e,  nell’attigua Cappella della Visitazione, un polittico della stessa epoca.  Le Cappelle della Via Crucis si snodano tra le case del paese e riportano affreschi del 1744.  Ospitata in una casa d’epoca, è possibile visitare la Mostra del Puncetto, in cui sono esposti preziosi  manufatti di questa tipica decorazione, eseguita con ago e filo, il cui nome significa “piccolo punto”. In  frazione Campelli, si può visitare il Museo Carestia-Tirozzo, allestito in un’abitazione del 1500, in cui  sono esposte le specie botaniche raccolte dal valsesiano abate Carestia, nonché alcuni esemplari di antichi  costumi locali con i relativi accessori.  .